top of page

Il TERRAMIA Film Festival è organizzato dall'Associazione di Promozione Sociale TERRAMIA, in compartecipazione con il CENTRO STUDI CINEMATOGRAFICI.

E' un festival Internazionale di Cortometraggi dedicato al tema ambientale ed alla disabilità. L’obiettivo del Festival è quello di creare una forte sensibilizzazione sulle tematiche ambientali e della disabilità, diventando quindi uno strumento di informazione, denuncia e coinvolgimento della comunità sui temi sopra indicati, ma anche quello di promuovere il territorio nel quale si svolgerà il festival. Esso infatti avrà luogo in Valle Caudina, zona centrale della Regione Campania, che accoglie ben tre province, Avellino, Benevento e Caserta al centro di due Parchi Regionali quali il Partenio ed il Taburno. Evento patrocinato da vari enti locali e regionali.

PREMI E RICONOSCIMENTI:

- PREMIO MIGLIOR CORTO AMBIENTE "TERRAMIA Film Festival" + Premio in denaro

- PREMIO MIGLIOR CORTO DISABILITA’ "TERRAMIA Film Festival" + Premio in denaro

- PREMIO MIGLIOR CORTOMETRAGGIO GIURIA GIOVANI

- PREMIO ANGELO MARCHESE come Migliore Fotografia

- PREMIO CONSERVATORIO "N. SALA" come Migliore Colonna Sonora Originale

- PREMIO Migliore Regia

- PREMIO Migliore Sceneggiatura

- PREMIO Migliore Attore Protagonista

- PREMIO Milgiore Attrice Protagonista

REGOLE E TERMINI:

1. ORGANIZZATORI E PROMOTORI

Il TERRAMIA Film Festival è organizzato dall'Associazione di Promozione Sociale TERRAMIA, in compartecipazione con il CENTRO STUDI CINEMATOGRAFICI.

 

2. OBIETTIVI

Sensibilizzazione sulle tematiche ambientali e della disabilità.

 

3. LUOGO - DATA

Il Festival avrà sei SEMIFINALI nei giorni:

10 MAGGIO 2024 - MONTESARCHIO (BN) - Auditorium "E. Fermi"

19 MAGGIO 2024 - SAN MARTINO VALLE CAUDINA (AV) - Convento di Santa Caterina

23 MAGGIO 2024 - ROTONDI (AV) - Auditorium

25 MAGGIO 2024 - CERVINARA (AV) - Sala della Cultura

31 MAGGIO 2024 - ROCCABASCERANA (AV) - Centro Arte e Cultura

16 GIUGNO 2024 - AIROLA (BN) - Museo del Telefono

La Serata FINALE ci sarà il 21 GIUGNO 2024 alle ore 21.00 presso il TEATRO "SAN VITTORINO" di BENEVENTO (BN).

 

4. ISCRIZIONE

L'Iscrizione al Festival è gratuita.

Il concorso è dedicato al genere cinematografico del cortometraggio.

Il Festival è aperto a tutti, professionisti e non professionisti (autori), che abbiano compiuto 18 anni.

Possono partecipare solo Cortometraggi il cui tema è incentrato sull'Ambiente e la Disabilità.

Il Festival prevede l’ammissione alla selezione di opere nazionali e internazionali prodotte successivamente al 1° gennaio 2022, di durata non superiore ai 20 minuti.

L’iscrizione al Festival prevede la registrazione del film mediante il portale FILMFREEWAY.ORG all'indirizzo https://filmfreeway.com/TERRAMIAFILMFESTIVAL.

I file dovranno essere in alta definizione in formato .mp4 o .mov h264 (max 20000kb per sec).

I registi dei cortometraggi potranno presentare una sola opera per la selezione.

I film in lingua straniera dovranno essere sottotitolati in italiano.

Le iscrizioni sono aperte dal 01 Febbraio 2024 fino al 31 Marzo 2024, notifica di ammissione entro il 15 Maggio 2024.

 

5. L’invio delle opere implica l’autorizzazione non in esclusiva agli organizzatori del Festival a diffondere e mettere a disposizione del pubblico - attraverso il proprio sito e con ogni altro mezzo o altra forma conosciuta le sequenze delle opere presentate, senza pretendere alcun compenso per gli autori delle stesse.

Con l'invio del cortometraggio, il mittente dichiara di essere titolare di tutti i diritti di utilizzo della stessa, che il contenuto dell'opera non viola le leggi vigenti e che l'opera non ha contenuti a carattere diffamatorio. In ogni caso l'autore solleva l'organizzazione da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi ed oneri di qualsiasi genere che dovessero derivare dal contenuto della sua opera e dalla sua proiezione in pubblico. È a carico dell'autore l'eventuale tutela SIAE dell'opera ed il pagamento dei relativi diritti di rappresentazione in caso di utilizzo di repertorio musicale realizzato da terzi.

 

6. Le opere presentate per la selezione non verranno restituite e faranno parte dell'archivio del Terramia Film Festival.

 

7. La direzione del Festival coordinerà la selezione delle opere stabilendo in via definitiva i film e i video ammessi alla fase finale.

 

8. Le Opere finaliste verranno giudicate sia dalla giuria di esperti che da una giuria giovani, alla quale faranno parte ragazzi dai 14 ai 18 anni. I premi verranno assegnati solo alla presenza degli autori vincitori o di loro delegati.

 

9. Gli Autori autorizzano la proiezione dei propri film iscritti al Festival, negli istituti di istruzione primaria e secondaria per uso didattico, nonché per iniziative culturali e per finalità di promozione del Festival stesso. Altri utilizzi diversi avverranno nel rispetto della normativa vigente in materia di diritto d'autore, previa autorizzazione.

 

10. FILM SELEZIONATI

NOMINATION:

I registi dei corti che verranno selezionati per la fase finale verranno contattati dall’organizzazione e dovranno inviare on line;

- n.3 immagini tratte dal film (in formato jpeg – 300dpi)

- fotografia del regista (in formato jpeg – 300dpi)

 

FINALISTI:

Gli organizzatori del Festival garantiranno agli autori dei cortometraggi che arriveranno in finale il pernottamento e saranno invitati a partecipare alla manifestazione. Le spese di viaggio sono a carico dei partecipanti.

 

11. La direzione del Festival può assumere ogni utile decisione in relazione a quanto non previsto dal presente regolamento.

 

12. I partecipanti al concorso, attraverso l'iscrizione autorizzano l'Associazione Terramia Aps ai fini della Legge 675/1996, al trattamento dei dati personali e all'utilizzo del proprio nome e indirizzo per usi connessi alla manifestazione. Il titolare dei dati personali inviati sarà l'associazione. Ai sensi dell'art. 13 L. 675/96 i dati saranno a disposizione per ogni correzione o modifica relativa al loro utilizzo.

 

13. La richiesta di ammissione al Festival implica l'accettazione incondizionata del presente Regolamento. Per ogni controversia derivante dall'utilizzo delle opere filmiche, sarà competente il foro di Avellino (AV). In caso di controversia sul significato degli articoli del regolamento farà fede quello redatto in lingua italiana.

tff2024_loghipatrocini.jpg

Copyright © 2024 Ass. TERRAMIA APS. Tutti i Diritti sono Riservati.

bottom of page